Immagine
 Ilheus (Brasile)... di Carla
 

"Tu hai creato la nuova me."
Il mentore

 

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carla (del 09/03/2008 @ 16:01:56, in Musica, linkato 6325 volte)
© Echophonic

Echophonic & Piperine presentano lo split The Big Eye

The Mirrors / Hinkel (Fools Garden) + Andy (Bluvertigo)



© 2008 Echophonic


Milano, 9 Marzo 2008 - Dalla neonata Echophonic & Piperine arriva lo split The Big Eye, proposta rock & psychedelic pop con influenze anni '70,'80,'90 ed elettronica tra la rock band milanese The Mirrors, recentemente scoperta da Steve Zuckerman (produttore Les Paul & Friends con Keith Richards, Sting ed Eric Clapton, fondatore del GEMS, del New York & Internet Expo e dei Platinum Awards show), e Hinkel, progetto solista di Volker Hinkel, fondatore/chitarrista dei Fools Garden. Hinkel presenta due brani tratti dal proprio album "Not A Life-Saving Device", in cui con un carattere sperimentale e con una radice più rock ed intimista esprime le sue idee pur conservando alcuni tratti già presenti nella sua band di origine, a cui appartengono anche gli altri due musicisti del progetto con cui registra l'album.

Al disco collabora Andy dei Bluvertigo che impreziosisce l'opera firmando la copertina con uno dei suoi quadri creati nel laboratorio Flu-On. Lavori artistici di grande spessore con influenze provenienti dalla pop-art messi in mostra nei rock club e nelle mostre internazionali.

La collaborazione nasce per caso quando in casa Echophonic giunge il disco di Hinkel.. nasce così l'idea sperimentale dello split, raramente utilizzato, per creare una nuova sinergia artistica in cui vengono messi in gioco l'affiancamento musicale di artisti affini e al tempo stesso anche quello visivo.. The Mirrors, rimasti folgorati dal quadro con l'occhio, non ritengono possibile che un quadro così essenziale e rappresentativo non sia messo in mostra ed invitano Andy a prendere parte al progetto..!

Il concept di questo split è un'idea di Marco Ortensi (The Mirrors).

The big eye è un chiaro riferimento a 1984 di George Orwell. La situazione attuale in cui l'occhio del grande fratello delle telecamere, delle intercettazioni telefoniche, della raccolta dei dati personali, degli abusi di potere, l'appiattimento della coscienza e dei sentimenti e la sopraffazione mentale compiuta dalle ideologie vanno oltre il rispetto e la libertà delle persone.


Tracklist
1. Through (8:00) (The Mirrors)
2. Shine (3:51) (Hinkel)
3. My sonic love (4:01) (The Mirrors)
4. Run (3:46) (Hinkel)

La singolare uscita sarà possibile acquistarla in via esclusiva su iTunes. Supportate l'iniziativa!

iTunes: http://phobos.apple.com/WebObjects/MZStore.woa/wa/viewAlbum?id=258839885&s=143450
MySpace: http://www.myspace.com/thebigeyemyspace
FaceBook: http://www.facebook.com/group.php?gid=35677485696

* Through (presente nello split) viene inserita nel film nazionale Canadese 'Shred' con Tom Green (Saturday Night Live, Road Trip, Charlie's Angels) diretto da David Mitchell. Il brano è stato scelto da Andre Doucette (30 Seconds to Mars, My Chemical Romance, Audioslave)

------------------------------------

Echophonic http://www.echophonic.org/ press@echophonic.org
Piperine http://www.piperine.net/ press@piperine.net

The Mirrors www.themirrors.net
Hinkel www.hinkel.tk
Andy www.fluon.it

---------------------------------

Booking per The Mirrors e Hinkel:
booking@anakina.net

The Mirrors e Hinkel si presenteranno dal vivo nell'ambito del "The Big Eye Tour", sia separatamente che con date condivise.
La band milanese è disponibile per live da subito, Hinkel a partire da luglio.

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 03/03/2008 @ 16:42:06, in Cinema, linkato 3886 volte)

Ed ecco finalmente un primo vero trailer di "The Other Side Of The Tracks", film americano con la star di 'Roswell' Brendan Fehr, diretto da A.D. Calvo, che vede tra i temi principali della colonna sonora il brano "House Of Love" di Hinkel.
Il film verrà presentato a quattro festival americani da qui ad agosto (probabilmente altri se ne aggiungeranno).

The Other Side of the Tracks - Trailer

Trailer: © 2007 Goodnight Film, LLC www.theothersideofthetracksmovie.com

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 26/02/2008 @ 20:07:47, in Musica, linkato 3129 volte)
Il brano "One More Kiss" degli Arcehm è stato proclamato vincitore del concorso Vinci Un Mix Da Professionista di Digidesign.

Il mix professionale sarà eseguito presso lo studio del noto fonico Pino ‘Pinaxa’ Pischetola, sound engineer di Franco Battiato, Adriano Celentano, Gianna Nannini, Jovanotti, Eros Ramazzotti, Robert Palmer e Depeche Mode, che mixerà il brano prescelto su ICON Integrated Console con Pro Tools|HD quale cuore del sistema.
Il brano vincitore si aggiudica anche il sistema completo Pro Tools LE Mbox 2 di Digidesign.

Si tratta dell'ennesimo riconoscimento ottenuto da questa band catanese che negli ultimi anni sta davvero facendo parlare di se.

Nel 2005 realizzano il loro primo album omonino "Arcehm", del quale vi invito ad ascoltare qualcosa sul loro profilo www.myspace.com/arcehm, e il videoclip del singolo "One More Kiss", col quale vincono il concorso indetto dal portale Kataweb e vengono scelti all'unanimità da una giuria composta da alcuni tra i più significativi giornalisti musicali italiani (tra i quali Ernesto Assante, Flavio Brighenti, Gino Castaldo, John Vignola) a seguito di una selezione nazionale per esibirsi al MEI del 2006.
Nel 2007 gli Arcehm vengono selezionati per partecipare al Musicvillage, a maggio suonano dal vivo "One More Kiss" a MTV e vengono invitati al Joachin Gomes Festival. I loro brani sono in programmazione su network nazionali (tra cui Radio 1) e altre radio in Europa ed America, mentre il loro video di "One More Kiss" è stato scelto dalla redazione di Italia 1 e dove è stato trasmesso più volte nell'ambito del programma Talent1.

Vediamo ancora una volta il video:


Per maggiori info su questa band e per booking contattatemi al:
booking@anakina.net
ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 21/02/2008 @ 04:09:51, in Varie, linkato 2528 volte)

Dopo settimane di cielo limpido, sono rimaste lì tutto il santo giorno e la notte.
E mi hanno impedito di vedere questa meraviglia.

L'unica cosa che si vede là fuori è che il cielo è diventato più scuro, ma la spessa coltre di nuvole ha assunto una tonalità rossastra.
Adesso dovrò aspettare al 15 giugno 2011, per vedere un'altra eclisse di luna.
Peccato.

PRECISAZIONE: l'immagine sopra è presa da un sito argentino quindi ciò che si vede qui è esattamente capovolto. La parte più luminosa sta in basso.
Posso dirlo perché per 5 secondi le nuvole si sono spostate è l'ho vista!

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 13/02/2008 @ 18:34:08, in Musica, linkato 2336 volte)

The Mirrors è una psychedelic rock band di Milano di 4 elementi dall'età media di 24 anni all'attivo dalla primavera del 2003 fondata da Marco Ortensi. Band cosmopolita che si nutre di cultura ovunque essa provenga senza discriminazioni di sorta. Contaminazioni che portano varietà e personalità unica ed originale al quartetto. The Mirrors introducono costantemente tendenze innovative nella tradizione musicale italiana cimentandosi nel movimento di nuova generazione del rock Made in Italy in lingua inglese con sonorità internazionali. L'esperienza che il quartetto accumula diventa una base solida da cui partire per creare nuove tendenze attuali e moderne in cui convergono principalmente il rock anni '60/'70 ed il pop nel senso più nobile del termine. La band è completamente indipendente nella produzione e gestione del progetto.

Numerevoli e di rilievo in Italia e all'estero le considerazioni positive dalla critica e dalla stampa, i premi, live e festival, i dischi registrati, le collaborazioni e i placement in film e commercial.
Cliccate qui per leggere la biografia completa.

E' in via di pubblicazione lo split The big eye. Gli artisti che prendono parte a questo progetto sono The Mirrors, quartetto recentemente scoperto da Steve Zuckerman (produttore di Les Paul & Friends con Keith Richards, Eric Clapton e Sting) e Hinkel (chitarrista/fondatore dei Fools Garden) che presenta il suo disco da solista. La copertina del disco è un quadro di Andy (Bluvertigo) che ha costituito una factory di opere artistiche di grande spessore ispirate alla pop-art.

Sito della band: www.themirrors.net

If - The Mirrors

Foto & video: © 2008 The Mirrors

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 02/02/2008 @ 17:10:14, in Miscellaneous, linkato 2869 volte)

"Driven and ambitious, you tend to acquire material success easily.You have grand schemes - both for your own life and for changing the whole world.You are a great leader, and you have no problem taking the reigns. However, you aren't all business. You also have great talents for performing and visual arts."

This is the result of a test. Well, it's correct, except I don't get material success so easily. I often have to work hard.

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 28/01/2008 @ 01:40:03, in Calcio, linkato 3740 volte)
ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 19/01/2008 @ 02:52:47, in Musica, linkato 2133 volte)

Questa notizia può interessare tutte le band emergenti italiane.
L'Associazione Culturale Arte e Le Piccole Iene Live Music Club Primavisione (Romagnano Sesia, NO) presentano Ieneken Music Contest, un concorso nazionale per band che si terrà a Le Piccole Iene il prossimo giugno.
Anakina Web Musica (cioè io) è uno dei partner di questo concorso.
La pre-iscrizione è gratuita.
Cliccate sul flyer sotto per maggiori info.

Clicca per info

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 22/12/2007 @ 13:39:08, in Musica, linkato 2164 volte)

Vi informo con piacere che Hinkel, il progetto solista del chitarrista/produttore/coautore dei Fools Garden ("Lemon Tree") e che comprende altri due elementi della band, è da ora disponibile per booking per tutto il 2008, sia per date in club che concerti estivi di piazza.

L'artista che vedrà a marzo l'uscita dell'EP "The Big Eye" condiviso con la band milanese The Mirrors (www.themirrors.net), con cover art di Andy dei Bluvertigo, ed etichetta Echophonic (www.echophonic.org), si propone per eventi live di qualsiasi tipo a condizioni promozionali.

Per maggiori informazioni sull'artista tedesco, visitate il nuovo sito italiano (aperto dallo scorso lunedì), - www.hinkel.tk - dove potrete anche ascoltare la sua musica, compresi i brani "Shine" e "Run", inclusi in "The Big Eye".
Potete inoltre visitare il profilo MySpace dell'artista: www.myspace.com/volkerhinkel.

Per informazioni e booking, contattatemi pure per e-mail: booking@anakina.net

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 19/12/2007 @ 02:25:52, in Cinema, linkato 2122 volte)

È passato un po' di tempo dall'ultima volta che ho scritto una recensione, ma prima di cimentarmi di nuovo del farne una, è necessario che mi rimetta in pari, riportandovi tutti i film visti da giugno ad oggi, con tanto di commento e voto.

Iniziamo dagli ultimi film visti nella stagione precedente (2006/2007).

L'Uomo dell'Anno
Williams è sempre un grande, ma il film è un tantino surreale, ma comunque divertente.
Voto: 7/10

Ocean's Thirteen
Un po' difficile non ripensare ai film precedenti. Forse il secondo era meglio, ma non avendolo visto sul grande schermo è impossibile fare un paragone. Questo terzo capitolo di Ocean è comunque sicuramente godibile.
Voto: 8/10

E adesso si passa alla nuova stagione, iniziata a settembre, in cui, finora, devo ammettere che ho visto tutti film veramente belli, il che è quasi un primato visto che sono ben 11. I voti alti si sprecano!
Ma andiamo per ordine.

L'ultima Legione
Finalmente una storia originale che parla della spada più famosa del mondo. Bellissimo.
Voto: 10/10

Il Buio Nell'Anima
Una straordinaria Jodie Foster, ma questo di certo non stupisce. Una storia avvincente con un gran bel finale.
Voto: 10/10

Invasion
La storia in se sia come si sviluppa che come termina è un po' retrò, ma d'altronde ci troviamo di fronte al remake di un classico della fantascienza "L'Invasione degli Ultracorpi". Questo tipo di remake fatti potendo fruttare le nuove tecnologie degli effetti speciali sono raramente deludenti (vedi "La Guerra dei Mondi").
E poi c'è la mia dea, Nicole Kidman, che già da sola vale il prezzo del biglietto.
Voto: 9,5/10

Elizabeth - The Golden Age
Se vi era piaciuto il primo, be', questo vi travolgerà. Sontuoso. Fotografia superba. La Blanchett è perfettamente calata nella parte.
Da Oscar.
Voto: 10/10 e lode

The Bourne Ultimatum
Terzo capitolo della saga di Bourne, che tiene il passo alla grande rispetto ai precedenti. Matt Damon è implacabile.
Voto: 10/10

Il Caso Thomas Crawford
Eh, sì, Sir Anthony Hopkins riveste ancora una volta un ruolo perfetto.
Da non perdere.
Voto: 9/10

Die Hard - Vivere O Morire
Nel caso qualcuno avesse avuto ancora dubbi sull'argomento, questo film conferma una grande verità: Bruce Willis è indistruttibile, in tutti i sensi.
Divertimento puro.
Voto: 10/10

The Kingdom
Un altro film che fa riflettere su ciò che probabilmente ci spaventa di più al giorno d'oggi: il terrorismo.
Drammatico, coinvolgente, terribilmente vero.
Voto: 9/10

1408
John Cusack sfida Stephen King e vince. Grande interpretazione.
Se non siete di quelli fifoni, dovete vederlo.
Voto: 9,5/10

Crociera di Natale
Be', il film di Natale di De Sica è un classico. Certo, questo più che un film è uno spot di 90 minuti a Costa Crociere.
Però non c'è dubbio:  fa ridere.
Voto: 8/10

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

Do you speak English?
Click to visit the English blog!

Iscriviti alla mailing list
per non perdere le nuove uscite

Ci sono 1122 persone collegate

ATTENZIONE: La navigazione su questo sito implica l'accettazione della
Privacy Policy Cookie Policy
Follow on Bloglovin

Comprami un caffè

Acquista i miei libri su









Questo sito partecipa al programma di affiliazione di Amazon.


Puoi acquistare i miei libri anche su:
   
   Acquista gli ebook su Mondadori Store!   Acquista gli ebook su laFeltrinelli!
 
Ebook acquistabili direttamente dall'ereader in Svizzera 



Dieci anni di "Deserto rosso"!






Segui Anna Persson su Twitter

Membro di

Titolo
Audio (4)
Autori preferiti (3)
Calcio (6)
Cinema (27)
Come vivere su Marte (5)
Esplorazione spaziale (12)
Eventi (36)
Fantascienza e spiritualità (10)
Interviste (38)
Lettura (273)
Luoghi dei romanzi (15)
Miscellaneous (2)
Musica (144)
Podcast (20)
Poems (8)
Propositi (13)
Rassegna stampa (16)
Riconoscimenti (2)
Sardegna (1)
Scena del crimine (7)
Scrittura & pubblicazione (187)
Serie TV (13)
Stories (1)
Tennis (3)
Thoughts (5)
Varie (18)
Viaggi (3)
Video (4)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:

Powered by Disqus
< luglio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Titolo
Qual è il genere di romanzi che preferite leggere?

 Narrativa non di genere
 Thriller, gialli, noir
 Fantasy classico (maghi, elfi, ecc...)
 Gotico, horror, paranormale (vampiri, fantasmi, ecc...)
 Fantascienza
 Rosa
 Classici
 Storie vere
 Avventura
 Storico


Clicca sulla copertina per scaricare GRATIS la fan fiction.
La morte è soltanto il principio
Disponibile su Smashwords.




Titolo

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Gli autori non sono responsabili di quanto contenuto in siti esterni i cui link sono riportati su questo sito.



Copyrighted.com Registered & Protected
 



16/07/2024 @ 16:45:52
script eseguito in 84 ms