Immagine
 Malta... di Carla
 

"Sei proprio un mistero impenetrabile, piccola Anna." Deserto rosso - Abitanti di Marte

 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carla (del 09/11/2009 @ 20:58:40, in Musica, linkato 1712 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

Michael Greenberg

Il cantautore del Connecticut Michael Greenberg ci presenta un pop acustico imperniato di elementi prevenienti dal rock, dal folk e dalla bossanova e caratterizzato da melodie orecchiabili.
Dopo aver suonato con numerosi artisti del nord-est statunitense, tra i quali Tim Reynolds, Ben Taylor, Keller Williams, Disco Biscuits, Braddigan and Pete Francis (Dispatch), Edwin Mcain, Josh Kelly, Blue Oyster Cult, Brian Vander Ark (Verve Pipe), Jeffory Gaines, Livingston Taylor, The Breakfast e Jeff Timmons, nel 2005 Michael ha iniziato a registrare il suo primo album da solista "The Truths of Bees and Birds". Nell'estate del 2007 è andato in tour per il nord-est degli USA come partecipante della serie Border's Book and Music Store New Musician. Sempre nel 2007 ha iniziato a lavorare con la manager Inga Vainshtein, che è conosciuta come la manager che ha lanciato la carriera della famosa cantante folk Jewel.
Attualmente Michael sta registrando il suo nuovo album e va in tour con la sua band. Anch'egli cerca opportunità per approdare in Italia.

Link per saperne di più ed ascoltare qualcosa:
http://www.michaelgreenbergmusic.com/
http://www.facebook.com/home.php#/pages/Michael-Greenberg/6854341373
http://www.myspace.com/michaelgreenbergmusic
http://www.youtube.com/watch?v=i0wORi5HzyY

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 22/10/2009 @ 02:19:47, in Musica, linkato 1842 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

Bill Hart

Il canadese Bill Hart, trasferitosi poi negli Stati Uniti, e la sua band ci presentano un sound che fonde elementi di funk/rock, in grado di coinvolgere il pubblico più giovane, al jazz, che attira i fan di standard classici come pure del jazz moderno e dell'hard-core fusion.
Il cuore di tutto ciò è appunto il chitarrista Bill hart, nato e cresciuto in Canada, dove ha imparato a suonare la chitarra a nove anni. All'inizio si è dedicato al rock influenzato da Jimi Hendrix, David Gilmour e Jimmy Page. Un giorno però in un negozio di dischi sentì un musicista jazz suonare una musica sorprendente con la chitarra, da lì nasce il suo interesse per questo genere, ed ora è lui quello che suona una musica sorprendente.
Nella sua carriera ha aperto concerti di grandi del jazz come Herbie Hancock, Marcus Miller, Lou Rawls, Yellow Jackets, Acoustic Alchemy, Joey Defrancesco, Norman Brown, Rippingtons e Mike Stern.
Ha partecipato a numerosi clinic musicali con partner quali Scott Ambush e Joel Rosenblatt (Spyro Gyra), Mike Stern (Miles Davis Band), Adam Nitti (Steven Curtis Chapman), Shane Theriot (Neville Brothers) e Jimmy Herring (The Grateful Dead).
Frutto della sua lunga esperienza è la sua musica attuale che affonda le radici nel rock e nel blues, ed è influenzata dal moderno jazz and funk.
Il suo ultimo album "Subject of Change" è un viaggio di colori tra complessità ritmiche e composizioni espressive, una vera esperienza della comunicazione musicale proveniente dall'anima. Una delizia per qualsiasi vero conoscitore di musica.
Hanno partecipato a questo ultimo lavoro il suo amico di lunga data e insegnante Mike Stern (chitarra), insieme a Enrico Galetta (basso), Gary Wilkins (basso), Charles Marvray (batteria), Tom Knight (batteria), Jef Ven Veen (batteria), Ahsa Ahla (percussioni).

Per saperne di più ed ascoltare qualcosa:
http://www.billhartmusic.com/
http://www.sonicbids.com/BillHart
http://www.myspace.com/billhartmacup

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 14/10/2009 @ 21:22:49, in Musica, linkato 1821 volte)
Eccovi il primo blocco di date del tour acustico 2009/2010 di Daniele Groff.
Tutte le date sono in duo unplugged.

21 ottobre - Q Bar - PADOVA
23 ottobre - Ripa 90 - MILANO
24 ottobre - Trattoria Marconi - MARINO (prov. ROMA)


Dettagli:
Mercoledì, 21 Ottobre 2009, 22:00 - Q Bar
Vicolo del Dotto, 3 (Piazza Insurrezione)
Padova
IT 
Ingresso gratuito 
Concerto in duo unplugged nell’ambito della rassegna Instant Karma. Telefono: 049.8751680 - Direzione artistica e eventi: andrea@q-bar.it  - Per informazioni generali: info@q-bar.it

Venerdì, 23 Ottobre 2009, 21:00 - Ripa 90
Via Ripamonti 90 
Milano,  20141 
IT 
Concerto in duo unplugged. Per prenotazioni e ulteriori informazioni: Tel.: 02 568 161 52 oppure E-mail: posta@ripa90.it

24 Ottobre 2009, 20:00 (cena) 22:00 (inizio concerto) - Trattoria Marconi
via G.G. Carissimi 53 
Marino (Roma)
IT 
Costo: 50 euro (concerto + cena) 
Concerto in duo unplugged. Per prenotazioni (ultimi 9 posti disponibili!): tel. 3491393503, e-mail - jam9705@live.it










Tour booking: booking@danielegroff.com
ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 26/09/2009 @ 05:24:34, in Cinema, linkato 2143 volte)

Il film americano "The Other Side Of The Tracks" con Brendan Fehr (Roswell, CSI:Miami), Tania Raymonde (Lost) e Chad Lindberg (Fast & Furious), diretto da A.D. Calvo, che include nella colonna sonora il brano "House Of Love" di Hinkel (del quale curo il management, http://www.hinkel.tk), verrà finalmente distribuito in tutto il mondo dalla Artist View Entertainment (http://www.artistviewent.com).

Qui potete vedere il trailer del film:
http://www.anakina.net/dblog/articolo.asp?articolo=73

Qui un teaser:
http://www.anakina.net/dblog/articolo.asp?articolo=59

Maggiori info sul film in italiano:
http://www.anakina.net/dblog/articolo.asp?articolo=54

 

© 2007 Goodnight Film, LLC www.theothersideofthetracksmovie.com

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 24/09/2009 @ 19:09:00, in Musica, linkato 1819 volte)

29 Sept Plug and play - Reading
30 Sept Guildford Boilerroom – Guilford
1 Oct    Scala – London
2 Oct    The Cellars – Portsmouth
3 Oct    The Cooler – Bristol
4 Oct    The Masque – Liverpool
5 Oct    Ruby Lounge – Manchester
6 Oct    King Tuts – Glasgow
7 Oct    Hare and Hounds – Birmingham
8 Oct    Silver Church -- Bucharest
9 Oct    University of Derby – Derby
10 Oct  Bitterzoet – Amsterdam
12 Oct  Rust - Copenhagen
18 Oct  One Movement Music Festival – Perth
22 Oct  Abart – Zurich
23 Oct  59:1 – Munich
24 Oct  Muzikzentrum – Hanover
25 Oct  Feuerwache – Magdeburg
26 Oct  Luxor – Koln
27 Oct  Uebel Und Gefaehrlich – Hamburg
29 Oct  JZ Kamp – Bielefeld
30 Oct  Zeche – Bochum
1 Nov   Universum – Stuttgart
3 Nov   Hirsh – Nurnburg
5 Nov   Mashinenhaus – Berlin
7 Nov Sound City Dubai
8  Nov  Milk - Moscow 
13 Nov  Grand West Arena - Cape Town
14 Nov  The Coca Cola Dome – Johannesburg

Sul sito www.myspace.com/anakinamusica potete anche ascoltare il brano "Rock, Paper, Scissors".
Leggete l'articolo su: http://www.anakina.net/dblog/articolo.asp?articolo=123

Altro su: http://www.myspace.com/theparlotones

Foto: © 2009 The Parlotones

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 24/09/2009 @ 02:21:02, in Musica, linkato 2252 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

The Parlotones

Indie rock band che è tuttora il gruppo che vende di più in Sudafrica.
Dal 2005, quando si sono formati, hanno fatto più di 800 concerti e venduto oltre 150 000 album. Hanno suonato in Sudafrica, Europa e USA, dove hanno condiviso il palco con artisti quali Kings of Leon, The Gossip, Violent Femmes, Jimmy Eat World, New Model Army, Evanescence, Staind, The Rasmus, UB40 and Collective Soul, Starsailor, The Wombats e Razorlight.
Hanno partecipato al Live Earth Concert e la loro performance è stata definita una delle più memorabili da parte di MSN. Nel 2006 al Coke Fest hanno suonato dopo i Metallica. Nel 2009 sono stati visti sul palco anche all'Inaugurazione del presidente sudafricano, all'Africa Day, al SXSW (Texas), al MIDEM (Francia) e al St. Gallen Festial (Svizzera). Durante la loro finora breve carriera hanno vinto numerissimi premi: 3  X MK Awards 2009 (Best Video, Best Animation, Best Serenade) - SAMA Awards 2009 (Best Music Video Of The Year)  -International Songwriting Competition (ISC) 2008 Music Video -You Awards 2009 - (Music Star  of The Year) - People's Choice Awards 2008 (Best Music Act) - Leisure Options 2008 (Best Band) - Loerie Kraft Award 2008  - You Awards 2007 (Best Band) - FHM Readers Choice 2007 - MK Awards 2007 (Best Video) - SAMA Awards 2006 (Best Rock Album).

Insomma la storia di una band di successo!

Attualmente The Parlotones sono usciti con un nuovo album, intitolato "Stardust Galaxies", che porteranno in tour a partire dal prossimo 28 settembre nel Regno Unito, e da qui in tutto il mondo. Suoneranno a: Londra, Reading, Bristol, Liverpool, Guildford, Portsmouth, Manchester, Derby, Glasgow, Amsterdam, Berlino, Monaco, Amburgo, Hanover, Colonia, Magdeburg, Bielefeld, Bochum, Stoccarda, Francoforte, Johannesburg, Città del Capo, Lisbona, Zurigo, Copenhagen, Dubai, Mosca e Perth.

Riusciranno a portare la loro musica anche Italia?
Se volete collaborare con questa band per pubblicare il loro album e/o farli suonare nel nostro paese, contattateci.

Per ascoltare e vedere:
http://www.parlotones.co.za/
http://www.myspace.com/theparlotones
http://www.sonicbids.com/TheParlotones

Giant Mistake

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 01/09/2009 @ 03:20:03, in Musica, linkato 1593 volte)

www.bearlin.net
Per booking in Italia, contattatemi.

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 27/08/2009 @ 00:55:36, in Musica, linkato 1667 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

My Own Sin

Rock metal band americana con una frontwoman. Il sound potente è quasi un miscuglio di Take Fly Leaf, Korn e Slipknot. My Own Sin sono stati formati nel 2003 dalla vocalist Danie Ross e il chitarrista Philip Ross. Si tratta di una band metal alternativa proveniente da una regione molto conservatrice del nord est della Florida, che si ispira alla vita quotidiana nel creare la propria musica. La formazione della line-up è stato un lunghissimo processo pieno di prove ed errori, ma nel tempo si sono aggiunti il bassista Joe Kemplin, la tastierista Liz Baker ed il batterista Nate Palmer.
Il successo a livello locale è stato a dir poco istantaneo, grazie alla possibilità di fare da supporto a gruppi famosi, ad esso è seguita una diffusione oltre oceano grazie all'attività dei loro street team su internet. Nel 2005 la band riceve due Hard Music Awards.
La prima pubblicazione è stata l'EP "Identity" (2008), che ha rivelato le loro numerose ed eclettiche influenze che includono Cecelia Bartoli, Bach, Deftones e Slipknot.
Ma finalmente nell'autunno 2009 arriverà il loro primo album, insieme al singolo "Grey" che sarà trasmesso su Fuse e MTV2.

Ecco un po' di link:
http://www.sonicbids.com/MYOWNSIN
http://www.myownsinmusic.com
http://myspace.com/myownsin
http://vampirefreaks.com/MY_OWN_SIN

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 24/08/2009 @ 18:02:09, in Musica, linkato 2169 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

Katie Garibaldi

Molto più che un'altra ragazza con una chitarra! Katie, sebbene giovanissima, è una talentuosa e proficua cantautrice, ma anche un'ottima manager di se stessa, cosa che le ha permesso di distiguersi come artista indie attraverso la sua etichetta Living Dream.
Il suo sound è un folk-rock con tinte pop e country, e nella sua finora breve carriera lo possiamo trovare in ben sei album, l'ultimo dei quali è stato pubblicato da poco. "Next Ride Out" è il titolo di questo suo ultimo lavoro, che è stato prodotto da Michael Molenda (produttore e caporedattore del magazine Guitar Player) al Tiki Town Studios, a Mill Valley in California.
Il successo di Katie nel music business è anche legato alle sue ottime conoscenze del campo, dovute ai suoi studi universitari in comunicazione e giornalismo.
La sua musica ha subito ovviamente l'influenza dei suoi gusti musicali ecclettici che vanno dai Beatles, ai Jackson 5, Michael Jackson, Mariah Carey, Huey Lewis, i Beach Boys, Jewel, Sheryl Crow, Tom Petty, Celine Dion, Lisa Loeb, i Wallflowers, Shania Twain, fino ad arrivare a Paty Griffin. Decisamente un bel viaggio nei generi musicali.
Questa cantautrice ha iniziato a suonare la chitarra da giovanissima e ha iniziato a suonare dal vivo ad appena 15 anni. Col tempo i suoi impegni musicali sono diventati sempre più importanti tanto che Katie ha finito per fare di quest'hobby una vera e propria carriera.
I suoi brani parlano di relazioni, amore, dolore e speranza, spesso basati su esperienze reali, catturando il pubblico grazie alla sua voce melodica e al suono della sua chitarra, sia che suoni in solo che insieme ad una band.
La musica di Katie Garibaldi è stata suonata sia in radio della baia di San Francisco, che in Australia e in numerose web radio. Oltre a concentrarsi sulla sua area, dove ha già una notevole base di fan, Katie ha avuto modo di suonare in Oregon, Washington, Nevada, Arizona e il sud della California. Tra i suoi risultati c'è la doppia vittoria del premio "Best Performance" negli showcase per cantautori West Coast Songwriters.
Nelle tante apparizioni live ha avuto anche l'occasione di dividere il palco con artisti quali Kaki King, Jeff Austin Black e Jody Raffoul. Ha inoltre tenuto numerosi concerti di beneficienza, per organizzazioni quali Guitars Not Guns, Toys For Tots, Music in Schools Today e GINA For Missing Persons.

Per saperne di più ed ascoltare i suoi brani più recenti, date un'occhiata ai suoi siti:
http://www.katiegaribaldi.com
http://www.sonicbids.com/KatieGaribaldi
http://www.myspace.com/katiegaribaldi

Ed ecco un video dal vivo:

"Always, Every Time" Live at the Little Fox

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carla (del 21/08/2009 @ 20:54:52, in Musica, linkato 1763 volte)

ARTISTA SELEZIONATO

White Owl

Suonano musiche di diverse nazioni adattate a vari stili e sono un gruppo folk-core russo, fondato a Mosca nel 1996. Questa mescolanza di generi nasce dal fatto che i gusti musicali dei vari membri sono ben diversi tra di loro. I loro arrangiamenti sono un insieme di alternative, progressive, hard rock e tradizione folk.
Il risultato è esplosivo.
Nel 2000 pubblicano il loro primo album "Away From The Shore" seguito nel 2006 da "Pepper", in cui si affacciano melodie celtiche, finlandesi, ma anche italiane e ovviamente russe.
Il quintetto è composto da Hagnir, il frontman, Artem Ryabov al basso, Vova Korzhev alle chitarre, Natasha Scherbakova alla batteria e Anatoly Velichkin al violino.
Un progetto assolutamente interessante e piacevole da ascoltare.
Vi consiglio di dare un'occhiata ai link sotto riportati e soprattutto di guardare il video.

http://www.myspace.com/whiteowlru
http://www.sonicbids.com/WhiteOwl

ArticoloCondividi Commenti    Storico Storico  Stampa Stampa
 

Do you speak English?
Click to visit the English blog!

Iscriviti alla mailing list
per non perdere le nuove uscite

Ci sono 520 persone collegate

ATTENZIONE: La navigazione su questo sito implica l'accettazione della
Privacy Policy Cookie Policy
Follow on Bloglovin

Comprami un caffè

Acquista i miei libri su









Questo sito partecipa al programma di affiliazione di Amazon.


Puoi acquistare i miei libri anche su:
   
   Acquista gli ebook su Mondadori Store!   Acquista gli ebook su laFeltrinelli!
 
Ebook acquistabili direttamente dall'ereader in Svizzera 



Dieci anni di "Deserto rosso"!






Segui Anna Persson su Twitter

Official MI Representative

Italian Mars Society

Titolo
- Categorie - (5)
Autori preferiti (3)
Calcio (6)
Cinema (27)
Eventi (36)
Interviste (38)
Links (2)
Luoghi dei romanzi (15)
Miscellaneous (2)
MP3 (2)
Musica (138)
Podcast (29)
Poems (8)
Rassegna stampa (11)
Riconoscimenti (2)
Sardegna (1)
Scena del crimine (7)
Scienza (18)
Scrittura & Lettura (476)
Serie TV (9)
Stories (1)
Thoughts (5)
Varie (17)
Viaggi (3)
Video (7)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:

Powered by Disqus
< dicembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Titolo
Qual è il genere di romanzi che preferite leggere?

 Narrativa non di genere
 Thriller, gialli, noir
 Fantasy classico (maghi, elfi, ecc...)
 Gotico, horror, paranormale (vampiri, fantasmi, ecc...)
 Fantascienza
 Rosa
 Classici
 Storie vere
 Avventura
 Storico


Scarica gratuitamente la fan fiction
"LA MORTE È SOLTANTO IL PRINCIPIO"
cliccando sulla copertina.
La morte è soltanto il principio
Disponibile su Smashwords.




Titolo

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Gli autori non sono responsabili di quanto contenuto in siti esterni i cui link sono riportati su questo sito.



Copyrighted.com Registered & Protected
 



04/12/2022 @ 16:34:55
script eseguito in 203 ms

Amazon International Bestseller