Immagine
 Il mare de La Pelosa a Stintino... di Carla
 

"Tu ami essere un astronauta, fa parte della tua essenza." Deserto rosso - Ritorno a casa

 
\\ Blog Home : Articolo
The Mirrors - biografia della band
Di Carla (del 22/11/2007 @ 18:30:13, in Musica, linkato 2137 volte)


THE MIRROR aka Marco Ortensi

 Il viaggio musicale di Marco comincia all'eta' di 10 anni nei primi anni '90 quando scopre nel disordinato scantinato di famiglia una piccola tastiera Yamaha Portasound ed una chitarra Eko degli anni '70.

 Intraprende un percorso musicale attraverso l'ascolto dei classici del rock maturando un proprio stile compositivo.

 I suoni lo trasportano in un vortice creativo che lo portera' a comporre in pochi anni centinaia di musiche e canzoni.

 Nel 2002 forma il progetto The Mirrors che vede coinvolti diversi musicisti e con il quale registra sei dischi dal 2003 al 2009 (Nothing at all but stars, il doppio cd Time beats only once, The Great Illusion, Firenoon, Get it now). Si occupa della composizione di musiche e testi cantandoli ed interpretandoli come tastierista, curando la produzione e gli arrangiamenti dei dischi.

 Il progetto prende spunto dalle sonorita' rock dagli anni '60/'70 in poi, presentando brani originali scritti in lingua inglese. Gli ascolti sono aperti a diversi generi e culture musicali facendo della contaminazione lo stimolo piu' interessante per creare atmosfere e melodie innovative.

 Lo specchio viene concepito come simbolo di passaggio verso un universo alternativo in cui creativita' e immaginazione hanno spazio rifacendosi allo specchio magico di Carroll.

 La band si esibisce live in numerosi concerti condividendo il palco con Hinkel (Fools Garden), Velvet, L'Aura, Daniele Groff, Moltheni, Simone Cristicchi, Teresa De Sio, Raiz, Gatto Panceri, Max Brigante, artisti di Zelig/Scaldasole, A toys orchestra ed altri ancora.

 Presenti a diverse rassegne quali il Festival della Creativita' alla Fortezza da Basso, Milano Film Festival nella piazza del Piccolo Teatro Strehler, IPO Festival al Cavern Club di Liverpool, Milano in Musica al Castello Sforzesco, MEI, Festival dell'Unita', Messaggerie Musicali, Rai Demo Festival ripreso da Rai International in piazza davanti a oltre 10.000 persone a Lamezia.

 Ottimi riscontri dalla critica che in diverse occasioni elogia la sua voce (Rock Sound come Disco del Mese, InSound, Rockstar, Rumore, Tribe Magazine, Rockerilla, Corriere della Sera, Tutto Musica, RockIt, Mucchio Selvaggio, Losing Today, Freequency) e numerosi passaggi radiofonici su Demo di Radio Rai 1 assieme a Fiorello e Cristina Dona', la radio newyorkese Jack FM 101.1 (CBS), RockFM, Radio Popolare, Radio Citta' Futura, Radio LUISS, RadioCoop ed altre.

 In particolare Michael Pergolani e Renato Marengo pubblicano su Demo di Radio Rai 1 i brani della band in svariate occasioni come Best of Demo, Best of 2005, sigle di puntata, puntate speciali per oltre 50 passaggi.

 Vinti diversi premi tra cui il premio della critica InSound, un premio dal Comune di Brescia per 'Meggy flies with me' (in partnership con RockOl, Bmg, Yamaha), il premio Il Palco di Alice (organizzato da Telecom) ricevendo il premio da Linus di Deejay Radio/Tv.

 Diverse compilation tra cui si evidenzia il progetto benefico americano Hope: Love is the Answer con Robert Fripp dei King Crimson prodotta da Steve Zuckerman, vincitore di due Grammy Awards per aver prodotto Les Paul and friends (con Keith Richards, Eric Clapton e Sting).

 Tra le altre Rumore a tiratura nazionale con Caparezza, le due compilation The best of indies in Italy (MEI) e TuneTank distribuite al MIDEM di Cannes ed I-Ndipendente di Edel con Hormonatus, Marta sui tubi, Soho feat. Morgan&Alberto Fortis ed altri, di cui il brano Great Illusion risultera' il piu' venduto e votato dal pubblico, ricevendo un premio al MEI da Giordano Sangiorgi e Paolo Franchini (Edel).

 The Great Illusion entra per una settimana nelle classifiche iTunes raggiungendo il 4to posto nella classifica Rock degli album piu' venduti in Italia e il 26esimo tra tutti gli album.

 Nel 2007 'The Big Eye' e' lo split pubblicato in collaborazione con Hinkel dei Fools Garden che presenta i suoi singoli da solista ed Andy dei Bluvertigo, che dona un suo quadro come copertina del disco.

 In campo cinematografico 'Do you know how I feel inside?' viene scelta dall'attore Giorgio Pasotti per la sua iniziativa musicale.

 Il produttore canadese Andre Doucette (30 Seconds to Mars) sceglie un brano per il film Shred con Tom Green (Road Trip, Charlie's Angels, Late show with David Letterman), Lindsay Maxwell, Shane Meier e Dave England, edito da Peace Arch/Movie Central.

 Alcuni brani composti e sincronizzati per cortometraggi (Men at work e The script con Fausto Caviglia menzionati a Venezia Film Festival, Odense Film Festival, Budapest Film Festival e Reggio Emilia Film Festival, proiettati su Sky Cinema ed Mtv), commercial (Disney, Tim, Vodafone, Burn, Manor, Pago) con il regista e amico Murat Gonullu (Incognito, Deasonika, Sezen Aksu).

 Il primo videoclif 'If', diretto da Leone Balduzzi (Elisa, Planet Funk, Tiromancino, Morgan feat Pagani, Meg), e' un cortometraggio in stile noir.

 Diversi riconoscimenti (2 nomination ai PVI e PIVI 2006) e passaggi su Mtv Brand New, Shots, CBC, Sky, L'Unione fa la Musica, DigiFestival - Festival della Creativita' 2007, Videostoria del Rock Indipendente, Roxy Bar Dvd, Alice Live con intervista, Venice Airport Festival, O'Curt.

 Tra il 2009 ed il 2010 realizza il progetto Think Tank Awards & Festival coinvolgendo artisti della scena rock quali Curt Smith (Tears for fears), Jimmy Destri (Blondie), Roger O'Donnell (The Cure), Roger Joseph Manning Jr (Morrisey, Ringo Starr, Johnny Cash, Beck), Morgan Fisher (Mott the Hoople, Yoko Ono, Queen), Richard Barbieri (Japan, Porcupine Tree), Mark Knopfler (Dire Straits), Paul Hyde (Payola$), Max Casacci (Subsonica), Alberto Ferrari (Verdena), Luca Bergia (Marlene Kuntz), Andy (Bluvertigo) e molti altri (Martin Moscrop, Mick Karn, Blaine Leslie Reininger, Gianni Maroccolo, Mark Gardener, Volker Hinkel, Bill Ryder-Jones, Diego Galeri, Mark Morriss).

 Nel 2011 "Hit the sun" e' parte della colonna sonora del film inglese "You Instead" prodotto da Sigma/BBC/Icon, presentato al Glasgow Film Festival, nominato per lo Scottish BAFTA, BIFA 2011, proiettato nei cinema inglesi ed egregiamente accolto dal Sunday Mirror e Heat Mag. Una rock'n'roll romantic comedy con protagonisti Natalia Tena (About a boy, Harry Potter) e Luke Treadaway (Clash of the titans, Brothers of the Head), ambientato durante l'amazing festival scozzese 'T in the park' (headliners Coldplay, Foo Fighers, Blondie, The Killers, etc). Tra le comparse in ambito musicale Al Green e Paolo Nutini.

 Ad inizio 2012 "Hit the sun" viene inclusa nell'episodio 17 della serie televisiva mystery/thriller "The lying game" (Warner) su ABC Family Usa. Tra gli attori Andy Buckley (Amercan Pie, CSI, Melrose Place), Helen Slater (Smallville, Batman, CSI), Adrian Pasdar (Iron man, TopGun) e Jennifer Griffin (Vanilla Sky, Six feet under, X-files). Colonna sonora curata da Pieter A. Schlosser (Trasformers, Desperate housewifes, Sims 3).

Sito della band: www.themirrors.net


blog comments powered by Disqus
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa

Do you speak English?
Click to visit the English blog!

Iscriviti alla mailing list
per non perdere le nuove uscite

Ci sono 1682 persone collegate

ATTENZIONE: La navigazione su questo sito implica l'accettazione della
Privacy Policy Cookie Policy
Follow on Bloglovin

Comprami un caffè

Acquista i miei libri su









Questo sito partecipa al programma di affiliazione di Amazon.


Puoi acquistare i miei libri anche su:
   
   Acquista gli ebook su Mondadori Store!   Acquista gli ebook su laFeltrinelli!
Ebook acquistabili direttamente dall'ereader in Svizzera 



Otto anni di "Deserto rosso"!






Segui Anna Persson su Twitter

Official MI Representative

Italian Mars Society

Titolo
- Categorie - (5)
Autori preferiti (3)
Calcio (6)
Cinema (26)
Eventi (34)
Interviste (38)
Links (2)
Luoghi dei romanzi (15)
Miscellaneous (2)
MP3 (2)
Musica (138)
Podcast (29)
Poems (8)
Rassegna stampa (11)
Riconoscimenti (2)
Sardegna (1)
Scena del crimine (7)
Scienza (18)
Scrittura & Lettura (472)
Serie TV (9)
Stories (1)
Thoughts (5)
Varie (17)
Viaggi (3)
Video (7)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:

Powered by Disqus
< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Qual è il genere di romanzi che preferite leggere?

 Narrativa non di genere
 Thriller, gialli, noir
 Fantasy classico (maghi, elfi, ecc...)
 Gotico, horror, paranormale (vampiri, fantasmi, ecc...)
 Fantascienza
 Rosa
 Classici
 Storie vere
 Avventura
 Storico


Scarica gratuitamente la fan fiction
"LA MORTE È SOLTANTO IL PRINCIPIO"
cliccando sulla copertina.
La morte è soltanto il principio
Disponibile su Smashwords.




Titolo

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Gli autori non sono responsabili di quanto contenuto in siti esterni i cui link sono riportati su questo sito.



Copyrighted.com Registered & Protected
 



22/05/2022 @ 23:22:18
script eseguito in 111 ms

Amazon International Bestseller