HOME --- Punto di non ritorno | Abitanti di Marte | Nemico invisibile | Ritorno a casa | Deserto rosso (raccolta) -------------- L'isola di Gaia | Ophir | Sirius | Aurora

INTRODUZIONE
PERSONAGGI
RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
DOVE ACQUISTARE
EXTRA

 

 

Copertine
Artwork: © 2013-2014 Rita Carla Francesca Monticelli
Foto: NASA/USGS

 

DESERTO ROSSO (la serie completa) (2013)

La storia di “Deserto rosso”, ambientata in un prossimo futuro, racconta le vicende di un gruppo di persone che, a trent’anni di distanza dal precedente tentativo fallito di raggiungere il pianeta rosso, ha accettato di consacrare il resto della propria vita all’esplorazione di Marte, divenendone i primi colonizzatori e scrivendo il proprio nome nella storia. Tra di loro c’è l’esobiologa svedese Anna Persson, che una mattina di nascosto fugge dalla base abitativa, la Stazione Alfa, e si addentra nel deserto marziano, con una scorta di provviste e aria per soli due giorni, affermando di non aver alcuna intenzione di tornare.
Non si tratta, però, del vero inizio della storia. Con una serie di flashback sia nel primo che nel secondo episodio si scoprirà ciò che è accaduto prima del lancio della missione e negli oltre mille giorni di permanenza sul pianeta, precedenti alla fuga di Anna, fino a capirne le motivazioni.
Ciò che Anna non sa è che Marte avrà però in serbo per lei una scoperta incredibile, alla base di un mistero nascosto nelle profondità del più grande canyon del Sistema Solare, Valles Marineris.

Deserto rosso” coinvolge il lettore, portandolo a sperimentare le emozioni di un’antieroina in lotta per la propria sopravvivenza nell’ostile pianeta rosso, in un’ambientazione descritta con il rigore tecnico-scientifico tipico della hard sci-fi.
È anche la storia di un gruppo di persone normali, obbligate ad affrontare situazioni al di là dei loro limiti e delle loro aspettative. Costretti a vivere in uno spazio ristretto all’interno di un enorme deserto in un pianeta insidioso, lontano dalle convenzioni e dalle regole della Terra, ognuno di loro finirà per lasciar emergere con sempre meno controllo il proprio lato più oscuro, finché la morte non si abbatterà sulla piccola comunità, sconvolgendone i già difficili equilibri.
Ma il centro di tutto resta sempre e comunque Anna, della quale il lettore conoscerà ogni più intima emozione e ne sperimenterà ogni dubbio e incertezza. “Deserto rosso”, infatti, porta avanti in parallelo la lotta interiore della protagonista e quella esteriore verso un nemico inafferrabile, che finiscono per convergere nell’ultimo dei quattro libri contenuti in questo volume.
Alla fine di tutto Anna non si redimerà dal suo ruolo di antieroina, rimanendo fino all’ultimo coerente col suo modo di vedere la vita, ma comunque crescerà. E questa crescita avverrà grazie al suo rapporto particolare con un altro importante personaggio, che a un certo punto si rivelerà quasi un co-protagonista, e all’interazione con qualcosa di altro, che in un certo senso diventerà parte di lei.

Il volume è corredato della prefazione di Omar Serafini, fondatore del podcast di fantascienza FantaScientificast, e di un’introduzione dell’autrice, che presenta la sua opera e ne racconta la genesi e l’evoluzione, sottolineando il suo aspetto di sperimentazione letteraria, che ha visto il coinvolgimento diretto dei lettori anche durante la fase creativa. All’interno dell’introduzione è inoltre presente una breve descrizione delle caratteristiche di Marte. In appendice, invece, è riportata la bibliografia completa della serie, con romanzi, saggi e siti web che hanno fornito degli spunti durante la scrittura e possono essere allo stesso tempo un utile strumento di approfondimento delle tematiche scientifiche affrontate.

Sinossi

Marte: freddo, arido, rosso, deserto. Senza vita?
Sono passati trent’anni dalla missione di esplorazione di Marte Hera, il cui equipaggio è morto in circostanze misteriose. Tale fallimento e tutte le problematiche politiche da esso generate hanno rallentato la NASA nella sua corsa alla conquista dello spazio, ma adesso i tempi sono maturi per una nuova missione chiamata Isis. Stavolta i cinque astronauti selezionati non viaggeranno per oltre quattrocento milioni di chilometri solo per una breve visita, ma saranno destinati a diventare i primi colonizzatori del pianeta rosso.
Tra di loro c’è l’esobiologa svedese Anna Persson, approdata a questa avventura nella speranza di iniziare una nuova vita lontana dalla Terra.
Marte avrà però in serbo per lei un’incredibile scoperta, chiave di un mistero nascosto nelle profondità di Valles Marineris.

Tutti e quattro i libri della serie in un unico volume:
“Deserto rosso - Punto di non ritorno”;
“Deserto rosso - Abitanti di Marte”;
“Deserto rosso - Nemico invisibile”;
“Deserto rosso - Ritorno a casa”.

Prefazione di Omar Serafini (FantaScientificast.it).

Edizioni

Editore: CreateSpace
Formato: brossura (656 pagine)
ISBN: 978-1494358693
Pubblicato: 6 dicembre 2013

Editore: Rita Carla Francesca Monticelli
Venduto da: Amazon
Formato: ebook Kindle (241.180 parole, 744 pagine)
ASIN: B00H9NGH5S
Pubblicato: 12 dicembre 2013

Editore: Smashwords/Rita Carla Francesca Monticelli
Formato: ebook epub, mobi, pdf (241.180 parole)
Pagine: 409 (A4)
ISBN: 9781310691997
Pubblicato: 12 dicembre 2013

Editore: Draft2Digital/Rita Carla Francesca Monticelli
Venduto da: Tolino & 24Symbols
Formato: ebook epub (241.180 parole)
ISBN: 9781507059494
Pubblicato: 12 dicembre 2013

 

Dove acquistare

Disponibile in formato cartaceo a 15,98 euro su: Amazon e Giunti.
Disponibile in ebook a partire da 3,99 euro su: Amazon, Giunti, Kobo, Mondadori Store, laFeltrinelli, Apple, Google Play, Nook (tramite l'app per Windows), Smashwords, gratis per gli abbonati di 24Symbols e Playster, senza DRM.

"Deserto rosso" è la prima parte del ciclo dell'Aurora. Parte successiva: L'isola di Gaia

Iscriviti alla mailing list dell'autrice

L'iscrizione avviene su Yahoo!Gruppi

ATTENZIONE:
La navigazione su questo sito implica l'accettazione della
Privacy Policy



 
TORNA SU
© 2012-2017 Rita Carla Francesca Monticelli