\\ Blog Home : Articolo : Stampa
Partecipazione a “Segni e voci di altri mondi” nella sede di ALTEC a Torino
Di Carla (del 09/10/2018 @ 09:30:00, in Eventi, linkato 343 volte)

Dopo un anno di pausa, si torna in pista con nuovi eventi: una presentazione, una conferenza e un corso.
 
Il primo di questi eventi si terrà domenica prossima (il 14 ottobre) a Torino nella sede di ALTEC, in corso Marche 79. Si tratta dell’edizione 2018 di “Segni e voci di altri mondi”, organizzata dal CRAL ALTEC e dal Centro Modellistico Torinese, in cui la tecnologia spaziale e la scienza si incontrano con la fantascienza, attraverso la presentazione e l’esposizione delle opere di autori, fumettisti, illustratori, modellisti, l’esibizione di musicisti e le conferenze su romanzi e film.
 
E tra gli autori ci sono anch’io.
Dalle 10.15 alle 11 nell’auditorium, avrò l’opportunità di presentare al pubblico la serie di “Deserto rosso” e il ciclo dell’Aurora. Insieme a me ci sarà Giulia Bassani, meglio conosciuta sul web come Astro Giulia, che presenterà il suo romanzo “Ad Martem 12”.
Il nostro intervento, intitolato “Marte al femminile”, verrà moderato dal giornalista e scrittore Maurizio Maschio.
 
Ma non finisce qui.
Per tutta la durata della mostra, vale a dire dalle 9.30 alle 20, avrò l’opportunità di esporre i miei libri e di interagire con i visitatori. Saranno anche disponibili per la vendita alcune copie di tutti i miei romanzi di fantascienza: i quattro libri singoli di “Deserto rosso”, la raccolta della serie, “L’isola di Gaia”, “Ophir. Codice vivente” e “Per caso” (anche se quest’ultimo non fa parte del ciclo dell’Aurora).
 
Se siete a Torino o dintorni e volete partecipare all’evento, è necessario che vi prenotiate a questo link: https://prenotazioni.altecspace.it/index.php/e/13/mostra-cral-altec-2018
L’ingresso è gratuito, ma ci sono a disposizione solo 1000 posti suddivisi in cinque fasce di orario: 9.30-11.30, 11.30-12.30, 14-16, 16-18 e 18-20.
In ogni fascia è ammesso un massimo di 200 persone, che potranno trattenersi fino a due ore. Durante la prima fascia potrete assistere al mio intervento all’auditorium. Sarò comunque presente al mio stand per tutto il resto dell’evento, se vorrete venire a fare due chiacchiere con me.
 
La cosa essenziale è prenotarsi il prima possibile, poiché i posti finiranno molto in fretta.
 
Per maggiori informazioni sugli altri ospiti e sulle attività previste durante la mostra “Segni e voci di altri mondi”, date un’occhiata a questo articolo sul sito di ALTEC.
 
Prossimamente vi parlerò degli altri due eventi che ho citato all’inizio di questo articolo. Vi anticipo soltanto che si terranno entrambi a Varese il prossimo dicembre.
Ma prima di allora, il 30 novembre, è prevista la pubblicazione del mio nuovo libro, che è anche la quarta parte del ciclo dell’Aurora: “Sirius. In caduta libera”.
 
Nel frattempo vi aspetto domenica a Torino!