\\ Blog Home : Articolo : Stampa
Che ne dite di una bella crociera di capodanno?
Di Carla (del 08/07/2006 @ 02:22:21, in Cinema, linkato 2424 volte)

Poseidon - © 2006 Warner BrosMah, forse questa volta sarebbe meglio andare in montagna! Sicuramente sarebbe stata una scelta migliore per i passeggeri del "Poseidon" del nuovo film di Wolfgang Petersen.
La storia è presto detta. Nella notte di capodanno, subito dopo mezzanotte, la sontuosa nave da crociera Poseidon viene investita da un'immensa onda anomala, che la fa capovolgere, senza però farla affondare. I superstiti intrappolati al suo interno aspettano fiduciosi i soccorsi, ma un piccolo gruppo di loro decide di non restarsene con le mani in mano e di trovare una via d'uscita. Sarà una scelta decisamente azzeccata.
Remake di uno dei capolavori del genere catastrofico, "L'Avventura del Poseidon" del 1972, questo godibile film d'azione vede come protagonista un Kurt Russell in grande spolvero, che alla fine si trova ad emulare il Bruce Wills di "Armageddon" (chi ha visto entrambi i film sa di cosa parlo).
Niente di nuovo, certo, si tratta pur sempre di un remake (ma d'altronde al giorno d'oggi al cinema ci sono solo remake, sequel o film tratti da libri, fumetti, serie tv od opere teatrali, insomma niente di nuovo), ma sicuramente ottimo nel suo genere, con effetti speciali spettacolari ed adrenalinici.
Ammetto di non aver visto "L'Avventura del Poseidon", d'altronde nel 1972 non ero neppure nata, ma posso immaginare che, come tutti i film del filone catastrofico degli anni '70, avesse avuto un forte impatto emotivo sul pubblico di quei tempi, molto meno smaliziato di quello odierno, il quale, al contrario, è attirato in sala più che altro per constatare l'effettivo realismo degli effetti speciali ed indovinare chi sopravvive e chi no (ci ho preso in pieno, con tutti!).
Alcune note curiose, almeno per quanto mi riguarda.
Molto buona l'interpretazione di Richard Dreyfuss, che non si vede spesso sul grande schermo ultimamente, e che nel film ha il ruolo di un ricco gay da poco abbandonato dal compagno.
Chi invece segue la serie tv "Alias" riconoscerà immediatamente Mia Maestro (la sorella di Jennifer "Sidney" Garner), che nel film è una clandestina che si unisce al gruppetto in cerca di salvezza.
Poi c'è ovviamente il "figo" della situazione, Josh Lucas, attore dal volto vagamente familiare, che addirittura appare come primo nome nei titoli di testa. Decisione, a mio parere, del tutto incomprensibile visto lo scarso spessore della sua interpretazione.
Ancora non posso non citare Stacy Ferguson, la bionda dei Black Eyed Peas, che ha il ruolo della cantante durante i festeggiamenti di capodanno.
Inoltre c'è la ventenne Emmy Rossum, già vista in "The Day After Tomorrow", che è quindi quasi un'habituée dei film catastrofici.
Infine una nota riguardante la colonna sonora, che ho particolarmente apprezzato. All'inizio del film, subito dopo la scena dei titoli di testa, quando Kurt Russell "sorprende" la figlia con il ragazzo, in sottofondo si sente una canzone degli Athlete, tratta dal loro ultimo album "Tourist" (2005). Se la memoria non mi inganna, il brano in questione era "Half Light".

Titolo: Poseidon
Anno di produzione: 2006
Uscita in Italia: maggio 2006
Genere: azione/catastrofico
Voto: 8/10

Sito: www.poseidonmovie.com