\\ Blog Home : Articolo : Stampa
Nefertiti. L'amore di una regina eretica nell'antico Egitto - Jasmina Tesanovic
Di Carla (del 11/01/2013 @ 08:11:12, in Scrittura & Lettura, linkato 3659 volte)


 Un libro bello e allo stesso tempo incomprensibile

Il periodo del faraone eretico, Akhenaton, è senza dubbio uno dei più affascinanti della storia egizia. A renderlo tale da una parte è la peculiarità di un faraone che sfida una civiltà già millenaria imponendo una religione monoteista, dall'altra il fatto che per vari motivi di lui non ci è giunto abbastanza per crearne un quadro completo, e forse non ci riusciremo mai. Tutto ciò ha favorito nel tempo tutto un fiorire di libri su questo particolare personaggio storico, che è tra i più famosi dell'antico Egitto, al pari, per ragioni diverse, del grande Ramses II o del giovane faraone dimenticato Tutankhamon (tra l'altro successore di Akhenaton).
Un particolare alone di mistero avvolge non solo questo faraone, ma anche la sua grande sposa reale Nefertiti, una figura evanescente e non meno ambigua del marito, il cui ruolo nel periodo amarniano della storia egizia è tuttora caratterizzato da tanti punti oscuri.
Questa sua ambiguità, il suo essere in un certo modo inafferrabile, tutto il mistero che la caratterizza vengono rispecchiati nel libro della Tesanovic, non tanto nei fatti narrati in sé, ma nel modo stesso in cui vengono narrati. All'interno di questo libro, che ho difficoltà a definire romanzo, non si racconta solo di una donna, la si cerca più che altro di disegnare con le parole, quasi fossero delle pennellate, forse nel tentativo da parte della stessa autrice di avvicinarla a sé e comprenderla. Nel farlo ci si sposta dalla regina del lontano passato a vite più recenti, che in qualche modo sembrano connesse fra di loro e a lei da uno stesso ideale. A un certo punto mi sono ritrovata in sintonia con le parole della Tesanovic, ne ho colto il valore artistico e quasi intuito il messaggio, ma proprio quando ero a un passo da apprezzarlo veramente ecco che il libro, di colpo, in maniera incomprensibile mi è parso "impazzire". Quel barlume di storia ha lasciato spazio a poesie, brevi racconti e altre composizioni solo vagamente attinenti alla donna del titolo. E lì devo ammettere che mi sono persa, alla fine addirittura arresa.
Non so quale fosse l'esatto intento dell'autrice. Ne ho ammirato la capacità evocatrice nel suo peculiare modo di narrare, l'estetica stessa della sua prosa, ma una volta conclusa la lettura mi ha semplicemente lasciato perplessa.

Nefertiti. L'amore di una regina eretica nell'antico Egitto (formato Kindle) su Amazon.it.
Nefertiti. L'amore di una regina eretica nell'antico Egitto (brossura) su Amazon.it.
Nefertiti. L'amore di una regina eretica nell'antico Egitto (brossura e Kindle) su Amazon.com.

Leggi tutte le mie recensioni e vedi la mia libreria su:
aNobii:
http://www.anobii.com/anakina/books
Goodreads: http://www.goodreads.com/anakina