\\ Blog Home : Articolo : Stampa
City At The End Of Time - Greg Bear
Di Carla (del 28/11/2012 @ 04:31:28, in Scrittura & Lettura, linkato 3107 volte)
More about City at the End of Time


 Se questa è fantascienza...

Questa volta è colpa mia. Non bisogna mai acquistare un libro di fantascienza, perché ha un bel titolo, perché sulla copertina c'è scritto che l'autore ha vinto diversi premi Hugo e Nebula e che è un maestro del genere, perché costa poco. Bisogna informarsi prima.
D'altronde la descrizione fumosa della quarta di copertina avrebbe dovuto mettermi in guardia, ma è anche vero che ho letto altre storie, nelle quali i protagonisti sognavano altri luoghi nello spazio e nel tempo e si trattava veramente di fantascienza (come per esempio la bellissima Trilogia del Vuoto di Hamilton).
In questo caso però non è così.
Sì, è vero, una parte della storia si svolge nel futuro, ma l'aspetto fantascientifico si riduce a qualcosa di trascurabile di fronte a quello paranormale. Questa non è fiction scientifica né fiction speculativa, ma è una sorta di fantasy futuristica.
Ma il problema non è solo il genere. Certo non vado matta per la fantasy, ma sono in grado di farmi piacere comunque un romanzo ben scritto.
A questo, però, aggiungiamo che la storia straborda di personaggi. In circa 500 pagine scritte in caratteri microscopici, spesso, soprattutto nella prima parte, passa troppo tempo tra due capitoli dove compare lo stesso personaggio, per cui è facile perdersi. In più non si riesce a individuare un protagonista, perché ci sono almeno cinque personaggi principali del tutto equivalenti. Non ce n'è uno che emerga sopra gli altri. Dato il loro numero, la presenza in scena di ciascuno alla fine è abbastanza bassa.
Per non parlare poi di lunghissime scene scritte in una forma davvero molto evocativa e poetica, ma nelle quali non accade proprio nulla. Idem per certi dialoghi che non portano avanti la trama. Anche le scene cruciali sono di una lentezza esasperante.
Insomma in un'unica parola: noia.
Ho faticato moltissimo a leggerlo all'inizio, ho continuato a faticare anche quando ho iniziato a distinguere meglio i personaggi e a dare una specie di senso alla trama (anche se la domanda "perché?" è rimasta sino all'ultima parola e non ha mai trovato risposta) e finirlo di leggere è stata per me una liberazione.
In tutta onestà credo che da ora in poi starò alla larga da questo autore.


City at the End of Time (brossura) su Amazon.it.
City At The End Of Time (formato Kindle) su Amazon.it.
City at the End of Time (brossura e Kindle) su Amazon.com.
Questo libro è in lingua inglese!

Leggi tutte le mie recensioni e vedi la mia libreria su:
aNobii:
http://www.anobii.com/anakina/books
Goodreads: http://www.goodreads.com/anakina