\\ Blog Home : Articolo : Stampa
Guido Ponzini
Di Carla (del 03/06/2007 @ 00:17:09, in Musica, linkato 4381 volte)

© 2006 Guido PonziniA solo 21 anni, Guido Ponzini è un maestro virtuoso del Chapman Stick. Le sue composizioni tra progressive rock, neo-classica, folklore italiano e world music sono tanto diversificate quanto il suo modo di suonare. Il suo debutto solista “Twilight Town” è come un fiore che cresce lentamente, raggiungendo gradualmente il suo pieno splendore.

Dopo aver suonato il basso elettrico sin dall’età di sedici anni, nel 2005 la sua ricerca sonora lo porta al Chapman Stick, per il quale elabora una timbrica personale e variegata. Sempre nello stesso anno sperimenta l’utilizzo del Silicon Bass, un basso fretless a scala ridotta che monta corde con una speciale miscela di gomma e silicone.

Come bassista e stickista collabora con importanti nomi in ambito world music quali Ayub Ogada, Joji Hirota, Adel Salamen, Naziha Azzouz, Vladimir Denissenkov, esibendosi in importanti manifestazioni e festival quali l’Akkordeon Festival di Vienna e aprendo in Italia i concerti di Mari Boine con solo Stick.
Partecipa al progetto “Shin Qi” (in uscita con un DVD previsto per questa primavera) con protagonisti Guo Yue – artista della Realword e vero guru cinese del flauto (tra le varie cose ha partecipato alla colonna sonora dell’Ultimo Imperatore) -, Giovanni Amighetti, Gjermund Silset e Helge A. Norbakken della Mari Boine Band, esibendosi in concerti che vedono l’utilizzo di nuove tecnologie.

“Twilight Town” è il suo album d'esordio in cui presenta composizioni originali sue e di Giovanni Amighetti per stick, basso elettrico e silicon bass.

Vi consiglio di dare un'occhiata a questa sua esibizione dal vivo con Shin Qi: davvero impressionante!

È possibile ascoltare alcuni dei suoi brani su: http://www.myspace.com/guidoponzini

Al solito, per info e booking contattatemi pure!

Video: © 2007 ARVmusic - www.arvmusic.org